Splitit: il barattolo digitale a portata di click

Splitit: il barattolo digitale a portata di click

A uno degli ultimi matrimoni a cui abbiamo partecipato abbiamo scoperto una realtà che non conoscevamo: Splitit.

Gli sposi, Matteo e Giorgia, hanno infatti proposto ai loro invitati una lista nozze davvero originale, divertente e online grazie al sito www.splitit.it.

Da lì abbiamo cominciato a interessarci a questa start up e siamo entrati in contatto con Carlo Graziano, Founder di Splitit.

Il progetto ci sembra davvero innovativo perché rivoluziona il concetto della tradizionale lista nozze.

 

Entriamo nel mondo di www.splitit.it con la nostra intervista a Carlo Graziano!

 

1) Da cosa nasce l’idea di Splitit e del barattolo digitale?

 

L’idea che ha portato alla creazione di Splitit nasce proprio con lo scopo di eliminare gli inconvenienti derivanti dalla raccolta di denaro e di facilitare il processo di raccolta quote, rendendo l’operazione divertente, ma allo stesso tempo semplice.

 

Il barattolo è l’icona per antonomasia della “colletta”.

Ricordate quando da piccoli mettevate i soldi da parte per il vostro futuro, i vostri sogni nel cassetto o per riuscire a comprare quel giocattolo che vi piaceva tanto?

Dove li mettevate?

In un salvadanaio o più semplicemente in un barattolo!

Infatti, esso fa parte della nostra quotidianità, lo si può aprire ogni volta che si vuole e utilizzarlo per vari scopi.

 

2) Per cosa può essere utilizzato Splitit?

 

Con Splitit potete creare un mini-sito per qualsiasi occasione: compleanni, lista nozze, viaggi organizzati, cene di gruppo o tornei sportivi.

Creare il mini-sito del proprio evento è semplice e divertente e, una volta pronto, puoi invitare i partecipanti e il gioco è fatto.

Le adesioni e le quote versate sono facilmente consultabili tramite l’apposito pannello di controllo e il risparmio di tempo e costi è significativo.

Ogni partecipante può versare la propria quota tramite bonifico, carta di credito o paypal, tutto in totale sicurezza.

 

3) Perché avete scelto di creare un magazine?

 

Il magazine ci dà la possibilità di liberare il nostro estro creativo, di supportare le future spose o le future mamme nel loro lungo e, a volte, tortuoso percorso verso il grande giorno (matrimonio o nascita). Inoltre, ci divertiamo a scrivere di viaggi e lifestyle perché fanno parte delle nostre passioni e vogliamo che i nostri lettori siano aggiornati giorno per giorno sui trend del momento.

 

Noi abbiamo trovato il servizio utile, facile e ben fatto. Utile anche per ulteriori raccolte fondi!!! Veramente una bella idea, speriamo che venga conosciuta sempre di più!

 

Potete trovarli anche sui social

Facebook: https://www.facebook.com/splititmedia?fref=ts
Twitter: https://twitter.com/SPLITIT_IT
Instagram: https://instagram.com/splitit.it/

Segui Wedding Dog Sitter ® sui social network

Copyright © 2010-2019 Elisa Guidarelli / All rights reserved since 2010./ Web Agency: Appost

Privacy Policy