Naso cane screpolato, come proteggerlo?

Naso cane screpolato, come proteggerlo?

Naso cane screpolato, come proteggerlo?

Se hai un cane con il muso schiacciato ( brachiforme ) saprai quanto il suo tartufo può seccarsi e sfaldarsi! 

E’ molto più sensibile rispetto ai cani con il muso di lunghezza “normale. Il “naso” spaccato si spella, può sanguinare e può anche diveentare doloroso per il cane. Tra l’altro una buona idratazione è molto importante anche per la percezione olfattiva del cane e per riconoscere al meglio gli odori attorno a se! Se hai già verificato insieme al suo veterinario che non ci siano problemi di salute che possono creare questa secchezza, potresti essere a corto di idee su come idratare il tartufo al meglio e in maniera sicura.

Vediamo insieme 5 rimedi che possono esserti di aiuto a proteggere il naso screpolato del tuo cane!

#1 – Assicurati che il cane abbia sempre acqua a disposizione

La disidratazione è una delle cause principali di un tartufo secco e sfaldato. Verificare che il tuo cane abbia sempre dell’acqua fresca è una delle prime precauzioni che dovresti utilizzare per far si che il naso si mantenga umido. Se tende a bere poco magari non è a suo agio con quel tipo di ciotola, prova a cambiare modello o utilizzarle di metallo.

#2 – Usa un deumidificatore

In inverno noterai che il naso tenderà a seccarsi molto ed è solitamente dovuto ai riscaldamenti della casa. Utilizza un deumidificatore per rendere l’aria meno secca, soprattutto nella sua stanza preferita o dove dorme la maggior parte del tempo. Aiuterà sia lui che te!

#3 – Usa la protezione solare

Anche i cani troppo sottoposti ai raggi solari si possono scottare, usa una protezione solare ( consigliata dal tuo veterinario) per proteggerlo dai raggi UV. La scottatura dovuta al sole è una delle cause di tartufo secco.

#4 – Controlla che non abbia allergie

Proprio come gli umani, i cani possono avere delle allergie, di varia natura. Possono essere allergie ambientali, allergie ad alcuni cibi o anche alla plastica. Le allergie possono essere causa della secchezza del tartufo.
Informati dal tuo veterinario di fiducia su come scoprire se il tuo cane ha delle allergie.

#5 – Applica un balsamo apposito

Esistono molti prodotti specifici per questo tipo di problema e l’applicazione di un balsamo è estremamente utile a curare la secchezza e lo sfaldamento del naso del tuo cane. 

Usa prodotti specifici o prodotti naturali indicati per il naso screpolato del cane, come ad esempio l’olio di cocco, il burro di karitè o olio di vasellina. Applicalo in piccole e frequenti dosi ma fai attenzione a metterlo solo esternamente senza farne andare all’interno del naso del tuo cane.

 

Se hai un cane dal muso schiacciato, ti interesserà conoscere anche le informazioni importanti sulla prevenzione del colpo di calore!

Sei capace di agire per salvargli la vita in caso di emergenza!?
Scopri la nostra guida di primo soccorso veterinario

La trovi qui www.primosoccorsoveterinario.it

 

Segui Wedding Dog Sitter ® sui social network

Copyright © 2016 Elisa Guidarelli / All rights reserved./ Web Agency: Appost

Privacy Policy